Gli studenti in una pausa

High School: come iscriversi

Ecco come fare per diventare un exchange student:

  • Contattaci o vienici a trovare per una consulenza personalizzata. Ti consiglieremo sulla destinazione e sul programma più adatto a te.

     

  • Una volta decisa la destinazione, effettueremo un breve colloquio conoscitivo (gratuito) in ufficio o via skype, ed eventualmente un test di inglese, per valutare la tua idoneità ad affrontare questo tipo di esperienza

  • Iscrizione al programma, con preparazione del dossier personale e presentazione di tutti i documenti necessari. In particolare dovrai compilare un fascicolo di presentazione di te stesso rivolto alle famiglie e alle scuole che decideranno di ospitarti. Il dossier è in lingua inglese e dovrai presentarti, descrivere i tuoi interessi, le tue motivazioni e il tuo carattere; dovrai inoltre fornire le tue pagelle, un report medico e il tuo libretto vaccinale completo. Dovrai anche scrivere una lettera alle host family e preparare alcune foto o video di te e della tua famiglia: si tratta di un vero e proprio biglietto da visita!

  • Dopo aver valutato il dossier, i nostri partner locali ci daranno conferma dell'accettazione al programma e si procederà quindi con la ricerca della famiglia ospite e della scuola. Questo può essere un processo piuttosto lungo, e per alcuni programmi può avvenire anche pochi giorni prima della partenza. Quindi non preoccuparti se non saprai subito la tua destinazione. Nel frattempo ci occuperemo delle eventuali pratiche per il visto e di tutti gli altri aspetti organizzativi.

  • Qualche settimana della partenza effettueremo un nuovo colloquio "di orientamento" dove ti daremo tutte le informazioni necessarie per la partenza e per affrontare al meglio la tua avventura all'estero.

  • Pronti a partire! Destinazione Lingue non prevede un accompagnatore all'aeroporto di partenza ma al tuo arrivo nel paese di destinazione troverai la tua famiglia o il coordinatore locale ad attenderti. Organizziamo partenze da tutti gli aeroporti d'Italia e per molte destinazioni (specie extra-europee) dovrai effettuare uno scalo.